Sei in:  Visite culturali / Le Storie del cinema / Rino (Salvatore Antonio) Gaetano
Rino (Salvatore Antonio) Gaetano
(Crotone 1950 - Roma 1981)
Cantautore

Trasferitosi ancora bambino a Roma, Rino Gaetano ha iniziato sin da adolescente a comporre i primi brani. Ancora giovanissimo si è esibito al Folkstudio di Roma, dove è stato scoperto da Vincenzo Micocci; nel 1973 ha debuttato con la casa discografica It pubblicando (con lo pseudonimo di Kammamuri’s) il 45 giri I love you Marianna, che però non ha ottenuto riscontri positivi. La stessa sorte è toccata al primo album intitolato, Ingresso libero (1974).

Il riconoscimento è arrivato con la pubblicazione del 45 giri Il cielo è sempre più blu (1975) e dell'albumMio fratello è figlio unico (1976). Nel 1978 G. ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Gianna, conquistando il terzo posto: nello stesso anno ha inciso l'album Nuntereggae più, seguito da Resta vile maschio, dove vai? (1979) e E io ci sto (1980). L’anno seguente si è esibito in tournée con R. Cocciante e il gruppo New Perigeo. È deceduto il 2 giugno 1981 a seguito di un grave incidente stradale. La recente raccolta di cover Dalla parte di Rino, uscita il 28 giugno 2011, celebra il trentesimo anno dalla scomparsa del cantautore.